la-nostra-carne-grassfinished

La nostra carne Grassfinished

Angus Lowline Grassfinished: la nostra tipicità.

In tanti ci chiedono l’esatto significato delle parole: Grassfed e Grassfinished. La radice comune dei due termini: Grass signica Erba, in inglese, ma la differenza è sostanziale. Con il termine Grassfed si individua la carne prodotta da animali che al pascolo si nutrono di erba, ma nelle cui razioni possono essere inclusi cereali o altri alimenti. Il termine finished (finito) è usato nell’allevamento e nel commercio dei paesi anglofoni, per individuare il momento in cui il soggetto raggiunge lo stato fisiologico con le caratteristiche ottimali per essere macellato. Grassfinished quindi, significa e qui sta la differenza sostanziale, che anche in quest’ultimo periodo (3-4 mesi) cosiddetto di finissaggio, gli animali devono nutrirsi di sola erba.

Prima degli anni 60, la carne prodotta con animali allevati e finiti al pascolo era molto diffusa. Oggi purtroppo , la quasi totalità della carne reperibile in macelleria o nei supermercati sia grandi che piccoli, carne nazionale o di importazione, proviene da animali confinati in più o meno grandi allevamenti intensivi,” finiti” con razioni a base di cereali e di sottoprodotti industriali. In molti paesi è addirittura consentito l’uso di promotori della crescita, ormoni, anabolizzanti ed antibiotici per incrementarne le performances produttive e ridurre il più possibile i costi di produzione. Questa tipologia di allevamento permette alla grande distribuzione di offrire carne a prezzi competitivi, ma comporta non pochi problemi agli animali, all’ambiente ed ai consumatori.

Agli animali, poiché l’anatomia dei bovini è stata disegnata da Madre Natura per trasformare erba, prodotti fibrosi e arbusti, non razioni ricche di amidi a base di cereali poco fibrosi a cui devono essere associate notevoli quantità di sostanze chimico farmaceutiche e continui trattamenti terapeutici per tamponare i seri disordini metabolici che tali razioni comportano.

All’ambiente, poiché la tipologia di stabulazione in cui gli animali sono costretti a vivere pone il serio problema di impatto ambientale dovuto allo smaltimento di imponenti quantità di deiezioni.

Ai consumatori, visto il comprovato, scarso valore nutrizionale attribuibile agli alimenti prodotti da queste tipologie di allevamento.

Non è facile produrre carne Grassfinished di alta qualità nell’ ambiente di montagna in cui operiamo e produrla durante tutto l’arco dell’anno impone sacrifici, ma noi lo facciamo perché siamo convinti che sia la cosa giusta per i nostri animali, l’ambiente, il benessere ed il piacere dei nostri ospiti a cui riserviamo la possibilità di gustare una carne di manzo Angus unica, superiore a qualsiasi altra presente sul mercato per sapore, salubrità e caratteristiche nutrizionali.